Aula V

La Biblioteca, infatti, all'epoca delle soppressioni dei beni ecclesiastici, era già una struttura pubblica e come tale ricevette grande quantità di libri e arredi. 

La Sala attuale contiene solo volumi antichi e, dopo la recente ristrutturazione, è usata come Sala di Consultazione dei manoscritti e dei libri rari.