Chi può iscriversi al servizio e come 

L'iscrizione al prestito diretto della Biblioteca prevede, per i residenti in Emilia Romagna:

  • documento di identità valido

Per l'utenza istituzionale dell'Università di Bologna (docenti, personale tecnico-amministrativo, studenti, studenti di scambio, esterni accreditati):

  • badge dell'Università di Bologna 

Per utenti internazionali:

  • documento di identità valido
  • domicilio nella città metropolitana di Bologna (autocertificazione)

 

Quali materiali sono ammessi al prestito e quali sono esclusi

E' escluso dal prestito il seguente materiale:

  • opere con data di pubblicazione anteriore al 1951
  • periodici
  • opuscoli
  • miscellanee legate in volume
  • opere di consultazione generale (dizionari, enciclopedie, repertori catalografici e bibliografici)
  • opere appartenenti a collezioni storiche e speciali
  • opere in precario stato di conservazione
  • opere di grande formato


Emergenza COVID19 - modifiche al servizio di prestito e restituzione dei documenti

Il DPCM del 3 novembre 2020 per il contrasto ed il contenimento della diffusione del SARS-CoV-2 per le biblioteche ha rimodellato il servizio di prestito e restituzione dei documenti. Vi chiediamo di leggere con attenzione le indicazioni relative alle nuove procedure emergenziali attive dal 6 novembre fino al 3 dicembre 2020.

 

Chi può accedere

Al servizio di prestito e restituzione dei documenti possono accedere: 

  • docenti, assegnisti, dottorandi, specializzandi, borsisti, contrattisti, tesisti e personale TA dell’Università di Bologna 
  • gli studenti UNIBO per i documenti necessari per la preparazione degli esami di profitto.

Sono sospesi per il periodo i servizi agli utenti del Polo territoriale. I prestiti erogati agli utenti del Polo territoriale si considerano automaticamente rinnovati per tutto il periodo di esclusione dai servizi in sede; non vengono quindi applicate loro le sanzioni per i ritardi nelle restituzioni fino alla riapertura del servizio.

 

Accesso alla Biblioteca

Dal lunedì al venerdì l'ingresso alla biblioteca avviene da via Zamboni 33.  Il sabato avviene da via Zamboni 35.

L’utente si igienizza le mani con il gel idroalcolico messo a disposizione al piano terra. Non essendo possibile usare gli appositi armadietti, l'utente potrà portare con sé borse, cartelle e altri oggetti di modeste dimensioni. 

Ingresso e uscita dalla biblioteca avvengono seguendo la segnaletica direzionale.

E' obbligatorio l'uso di mascherina per tutta la permanenza all'interno della biblioteca.

 

Registrazione dell'ingresso

Gli utenti istituzionali registrano l'accesso alla BUB attraverso la app PALMA. In portineria è presente un QRcode che va inquadrato con lo smartphone. Si apre un link a una pagina UNIBO cui si accede tramite le proprie credenziali istituzionali. L’accesso alla pagina traccia l'ingresso su PALMA.

Se sprovvisti di smartphone o di una app di lettura QRcode registrano l'accesso alla BUB attraverso la compilazione di un modulo cartaceo con nome, cognome, luogo e data di nascita, e-mail e recapito telefonico.

 

Modalità di erogazione del servizio

Il servizio di prestito e restituzione è a libero accesso ma riservato agli utenti istituzionali. E' possibile richiedere in prestito due titoli alla volta, per un massimo di quattro tomi. La richiesta di rinnovo avviene esclusivamente in modalità remota (servizi online del catalogo). Per conoscere giorni e orari in cui è erogato il servizio consultate la pagina Orario dei servizi.

 

Quarantena

Il materiale che rientra dal prestito deve effettuare la quarantena di 72 ore. Al termine del periodo prescritto, il materiale sarà nuovamente disponibile per il prestito.