• Biblioteca Universitaria di Bologna
    44.497 11.3515

dal 29 MAGGIO 2019 al 29 MAGGIO 2019

Biblioteca Universitaria di Bologna
dalle 21:00 alle 22:00

Il Centro internazionale di studi umanistici, fondato da Umberto Eco e a lui ora dedicato, e la Biblioteca Universitaria di Bologna promuovono un viaggio in tre serate attraverso altrettante sfaccettature della sua vasta produzione: la pubblicistica, la saggistica e la narrativa.  

L'attività culturale e intellettuale di Umberto Eco ci appare come un ampio continente da investigare attraverso continue missioni esplorative, ciascuna destinata a riportare un frammento di conoscenza che, come in un grande puzzle, aiuti progressivamente a ricomporre  la compiuta e unitaria immagine di una delle figure più emblematiche del secondo Novecento.

Costantino Marmo sceglierà alcuni temi dal Nome della rosa.

Pubblicato da Bompiani nel 1980, Il nome della rosa è il romanzo in assoluto più famoso di Eco. Oggetto di una precoce riduzione cinematografica (1986), è stato recentemente riproposto in forma di serie televisiva. Ambientato in un medioevo studiato e ben dettagliato, ma allo stesso tempo fortemente metaforico, traspone le modalità classiche del thriller nel contesto chiuso di un monastero, nel quale tuttavia trovano spazio tutte le discussioni, le passioni e le idiosincrasie di un'intera età storica. Vincitore del Premio Strega nel 1981, vanta traduzioni in più di 40 lingue e oltre 50 milioni di copie vendute.

Gabriele Marchesini leggerà passi scelti dall'opera.  

Gli incontri avranno luogo nell'Aula Magna della Biblioteca Universitaria di Bologna alle h 21:00, con accesso libero a partire da un quarto d'ora prima dell'inizio. 

Sarà possibile effettuare la visita guidata alla Biblioteca Universitaria un'ora prima dell'evento, con prenotazione obbligatoria all'indirizzo bub.info@unibo.it .